Trasparenza

Una storia lunga trent’anni e più

1978

Nasce l’Associazione Amici degli Handicappati di Lodi (A.L.A.H.) a favore della disabilità sul territorio lodigiano.

1987

Su impegno di A.L.A.H. nasce la Cooperativa Il Mosaico, per fornire opportunità lavorative a soggetti con disabilità.

1993

Con le Leggi 381/91 e 59/92, Il Mosaico si dividi in due Cooperative Sociali: “Il Mosaico Servizi” per i servizi socio-assistenziali e in “Il Mosaico Lavoro”, per l’inserimento lavorativo di soggetti con disabilità.

2005

Le Cooperative e A.L.A.H. si trasferiscono nella sede attuale insieme alla Cooperativa Sociale SOL.I. (Solidarietà e Integrazione) di Zelo Buon Persico, esperta di Tutela Minori e Famiglie.

2014

Il Mosaico Servizi adotta un Modello di Organizzazione Gestione e Controllo (EX D.LGS. 231/2001), approva il Codice Etico Aziendale e nomina l’Organismo di Vigilanza.

2017

Il Mosaico Servizi con un processo di fusione, incorpora Il Mosaico Lavoro e la Cooperativa SOL.I.: la gestione aziendale evolve e si trasforma per affrontare la nuova sfida.

Il consiglio di amministrazione

Lucrezia Greco

Presidente

Fernanda Bardelli

Vice Presidente

Silvana Castellotti

Consigliere

Revisore unico

Alessandro Manfredi

Giancarlo Geroni

Consigliere

Stefano Taravella

Consigliere

Estratto dallo Statuto

Art. 3 (Scopo mutualistico)
La Cooperativa, è retta e disciplinata secondo il principio della mutualità senza fini di speculazione privata e si propone di realizzare quanto indicato dall’articolo 1 comma 1 sub. lettera a) e sub. Lettera b) della Legge numero 381 del 1991.
La Cooperativa si ispira ai principi che sono alla base del movimento cooperativo mondiale […].

Art. 24 (Organi sociali)
Sono organi della cooperativa:
a) l’Assemblea dei soci;
b) il Consiglio di Amministrazione;
c) il Collegio dei Sindaci, se nominato;

Art. 30 (Consiglio di amministrazione)
Il consiglio di amministrazione è composto di un numero di consiglieri variabile da tre a nove eletti tra i soci dall’assemblea che ne determina il numero. Il consiglio di amministrazione elegge nel suo seno il presidente e il vicepresidente.
L’amministrazione della cooperativa può essere affidata anche a soggetti non soci, purché la maggioranza degli amministratori sia scelta tra i soci cooperatori.
Gli Amministratori durano in carica tre esercizi e scadono alla data dell’assemblea convocata per l’approvazione del bilancio relativo all’ultimo esercizio della loro carica e sono rieleggibili.

Privacy

La Società Cooperativa Sociale Il mosaico Servizi, opera nel pieno rispetto della normativa europea in materia di protezione dei dati personali (Reg.EU 2016/679)

Modello di organizzazione e gestione

Nel 2014 la Cooperativa Sociale Il Mosaico Servizi ha adottato un modello di organizzazione e gestione, così come previsto dal D.Lgs 231/2001.

L’organismo di vigilanza (ODV) è composto da tre membri di cui 2 esterni e 1 interno alla cooperativa.

Carta dei servizi e standard di qualità

La Società Cooperativa Sociale Il Mosaico Servizi ha adottato dal 2004 un Sistema di Gestione della Qualità, in accordo alla norma UNI EN ISO 9001:2015, che individua, definisce e regolamenta i processi della Cooperativa Il Mosaico Servizi.
La Società Cooperativa Sociale Il Mosaico Servizi dispone di carte specifiche dei servizi in convenzione – concessione e/o appalto.